Digital marketing

m-Commerce il futuro dell'e-Commerce

14/05/2021

L’m-Commerce, conosciuto anche come mobile commerce, riguarda il Commercio elettronico e la vendita di prodotti e servizi attraverso l’uso di dispositivi mobili (smartphone, tablet e dispositivi intelligenti come smartwatch e smart glasses).

Il concetto di m-Commerce non ha a che fare soltanto con lo shopping da mobile, ma abbraccia, in un senso più ampio, tutto ciò che concerne pagamenti, mobile ticketing, mobile banking e gli acquisti di contenuti multimediali come suonerie e giochi per il proprio smartphone.

Le origini dell'm-Commerce

Si comincia a parlare di m-commerce negli anni ‘90, precisamente il termine fu coniato nel 1997 da Kevin Duffey durante il Global Mobile Commerce Forum. Nel 2003 fu lanciata la prima campagna promozionale via SMS da parte della catena dei grandi magazzini olandesi: la “De Bijenkorf”.

La procedura era molto semplice: dopo una semplice registrazione online in cui venivano indicati dettagli bancari e indirizzo di consegna, i clienti avrebbero dovuto inviare un sms con un semplice “sì” seguito dal numero dell’offerta scelta. Il pagamento sarebbe poi avvenuto tramite bonifico bancario.

Ma l’incremento più significativo di sviluppo dell’m-Commerce è sicuramente legato all’iPhone, che ha lanciato delle applicazioni specifiche proprio per il mobile commerce. Anche la comparsa dei social network ha rappresentato un ulteriore sviluppo, soprattutto con la recente possibilità di acquistare direttamente sulle piattaforme Facebook e Instagram (funzione per ora disponibile solo per il mercato USA). 

L’importanza della sicurezza dei dati

Quando si tratta di m-Commerce è importante assicurare agli utenti la massima sicurezza dei dati. I dati sensibili inseriti, come carte di credito e dati personali, dovrebbero essere protetti da password e/o da autenticazione. A tal proposito esiste il GDPR (General Data Protection Regulation) ovvero una normativa europea in materia di protezione dei dati. L’utente potrà sapere se vengono usati i suoi dati e come vengono usati.

Il consumatore è sempre più "mobile user"

È ormai ufficiale, stiamo assistendo al passaggio dal desktop al mobile. Proprio in risposta ai nuovi comportamenti degli utenti, sempre più connessi ai loro dispositivi mobile, anche Google ha lanciato un nuovo algoritmo (il Google Page Experience update) basato sul passage indexing, ovvero il passaggio all’indicizzazione mobile.

Gli ultimi sviluppi e vantaggi del Mobile Commerce

Negli ultimi tempi, il Mobile Commerce si sta diffondendo sempre più, tanto che molti siti di e-Commerce italiani hanno registrato nel 2020 una notevole crescita, soprattutto, a causa della pandemia che ha stravolto le nostre abitudini preferendo gli acquisti online rispetto a quelli nei negozi fisici. Grazie all’utilizzo massiccio di smartphone e tablet, l’e-Commerce sta diventando sempre più mobile, trasformandosi appunto in m-Commerce.

Si acquista non solo dai grandi colossi come Amazon ed eBay ma anche da e-commerce piccoli e locali. Attraverso l’m-Commerce è possibile assecondare l’impulso all’acquisto ovunque ci si trovi e a qualunque ora. Inoltre è possibile accedere a tutta la gamma di prodotti che non disponibili o non facilmente visibili negli store fisici.

BOPIS (Buy online, pickup in shop)

BOPIS è la nuova tipologia di acquisto che si è sviluppata soprattutto nel periodo Covid-19.

Il modello BOPIS consiste nell’acquistare online e ritirare in negozio ed è un modo per diminuire la permanenza in negozio e fare acquisti veloci e sicuri risparmiando le spese di spedizione. Un addetto del negozio, una volta ricevuto l’ordine, provvederà a prelevare e imballare il prodotto (o se non disponibile, ad ordinarlo) e invierà una mail o una notifica all’acquirente quando l’ordine sarà pronto per il ritiro.

Dunque, se si possiede un e-commerce è bene considerare l’opzione di implementare l’m-Commerce nel business e progettare un’esperienza mobile semplice ed efficace per i clienti che sono intenzionati all’acquisto.

Rekuest - Grass blue

Potrebbe interessarti

Dai un'occhiata agli altri articoli in digital marketing

Digital marketing Superare la crisi con il Marketing digitale

Superare la crisi con il Marketing digitale

Il Digital Marketing è uno dei settori attualmente in crescita e ha aiutato molte aziende a fronteggiare meglio la...

vai al post
Digital marketing Creare video per la tua strategia di marketing: perché farlo

Creare video per la tua strategia di marketing: perché farlo

Se oggi vuoi far crescere la tua azienda, devi pensare di creare video da inserire nella tua strategia di content...

vai al post
Digital marketing Mobile marketing: potenzialità, strategie e risorse per intercettare gli utenti digitali

Mobile marketing: potenzialità, strategie e risorse per intercettare gli utenti digitali

Per essere davvero user-oriented una strategia di web marketing deve essere di “mobile marketing” e quindi rendere...

vai al post
Digital marketing Strategie di marketing online per Natale 2020

Strategie di marketing online per Natale 2020

Le strategie di marketing Natale 2020 devono tenere conto delle nuove abitudini e delle esigenze del pubblico. Ecco i...

vai al post
Rekuest - Grass blue

Bisogno di aiuto?

Hai bisogno di supporto per il tuo progetto digitale? Chiedici una consulenza gratuita o chiama lo 06.45432090

E' necessario indicare il nome
E' necessario indicare un indirizzo e-mail
E' necessario indicare un recapito telefonico
E' necessario indicare un messaggio
Rekuest - White Plants